Chi siamo

Cos’è una CoCa intanto?

CoCa è la sigla dietro cui ci “nascondiamo” Noi: la Comunità Capi del Modena 6

La Comunità Capi è il gruppo di soci adulti dell’Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (AGESCI) che si impegna alla gestione di un gruppo scout e all’educazione dei ragazzi in un ambiente caratterizzato dalla condivisione, dalla corresponsabilità educativa e dalla solidarietà reciproca. I membri della CoCa sono coloro che avendo compiuto scelte solide ed acquisito adeguate competenze, sono impegnati nel servizio educativo di bambini, ragazzi, giovani. I Capi testimoniano l’adesione personale alla Legge e alla Promessa Scout.

 

Il nostro servizio è Gratuito.

La CoCa si occupa di elaborare il Progetto Educativo (visita la pagina) che funge sia da linea guida in merito alle tematiche da affrontare per le singole unità quanto da strumento per la definizione di obiettivi concreti e verificabili.

Uno degli scopi principali della CoCa sta nell’approfondimento dei problemi educativi delle varie unità: in questo si evidenzia al massimo la corresponsabilità educativa che, attraverso la continuità del cammino scout, lega assieme tutti i Capi.

La CoCa non è un punto di arrivo: i soci adulti, i Capi insomma, sono in continua e intenzionale formazione che avviene sia in momenti dedicati (3 campi della Formazione Capi, Fo.Ca) che in modalità continuativa grazie alle continue proposte portate alla comunità dai suoi stessi membri.

Oltre alla gestione e organizzazione generale del gruppo la CoCa è anche chiamata a guardarsi attorno: scopo di questa attenzione è quello di radicare maggiormente il gruppo scout al territorio e ad individuare i modi migliori con cui rispondere ai bisogni dell’ambiente in cui ci troviamo collaborando con tutte le associazioni locali che si propongano finalità compatibili.

 

La Capo Gruppo ed il Capo Gruppo, nominati dalla CoCa stessa, curano in particolare l’animazione delle riunioni di CoCa, i rapporti con altri Gruppi Scout della Zona e la partecipazione a occasioni formative ed ai momenti di democrazia associativa di Zona e Regione; si occupano inoltre dei rapporti con associazioni, enti ed organismi civili ed ecclesiali presenti nel territorio in cui agisce il Gruppo e hanno la rappresentanza legale del gruppo.

Il Patto associativo è la sintesi delle idee e delle esperienze maturate negli anni, accolte e sviluppate nell’AGESCI;

il legame che esprime le scelte fatte dai Capi, l’identità, l’impegno e le speranze che tutti condividono: nei suoi contenuti riconosciamo il fondamento del nostro servizio educativo e uno stimolo per il cammino di formazione personale.
Il Patto associativo è rivolto anche alle famiglie dei ragazzi e a tutti coloro che sono interessati ai problemi dell’educazione, perché possano comprendere quali siano le caratteristiche dell’Associazione (ed è disponibile insieme agli altri documenti ufficiali AGESCI qui).